La Fanfara della Polizia di Stato al Nestor con il Comprensivo 3 per il progetto Musica e legalità

 Una mattinata all’insegna della buona musica per il Comprensivo 3 che ha partecipato con tutto le scuole che lo compongono al concerto della Fanfara della Polizia di Stato diretta dal maestro Secondino De Palma.
Buona musica senza dimenticare le tragedie che stanno colpendo l’Italia e l’Europa in questi giorni, le sette ragazze dell’Erasmus morte nell’incidente in Spagna e gli attentati di questa mattina a Bruxelles. Un minuto di raccoglimento per non dimenticare le vittime.

  
A fare gli onori di casa di il bravo professor Gerardo Gatta che ha presentato il ricco programma non tralasciando di illustrare con cura ai presenti non solo i brani magistralmente eseguiti dalla fanfara ma non ha dimenticato di inserire e ripercorrere cenni storici sempre di interesse per gli allievi.
Tra il pubblico erano presenti il vicario questore Francesco Navarra, il dottor Bortolotti della Digos, il dottor Cipriani Direzione anticrimine e l’assessore Ombretta Ceccarelli del Comune di Frosinone.

  
Una targa del Comprensivo al maestro De Palma con l’augurio da parte della Dirigente scolastica, professoressa Monica Fontana, che la sinergia con la scuola sia sempre più proficua.
Tutti i presenti hanno ancora una volta ribadito agli alunni il rispetto della legalità attraverso la quale passa la crescita degli allievi futuri cittadini consapevoli e corretti. Bello e intenso il momento in cui la platea ha accompagnato la Fanfara con una canzone di Max Gazzè preparata proprio con il professore di musica Gerardo Gatta.


Programma davvero accattivante con colonne sonore talmente note che la platea non ha potuto che tenere il ritmo e partecipare con entusiasmo chiedono il bis alla fine delle esecuzioni: da Rochy a Perun pugno di dollari dai Pirati dei caraibi al Re Leone da Ritorno al futuro al Signore degli anelli per finire con nel Blu dipinto di blu e l’Inno di Mameli.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...