Viadotto Biondi, via ai lavori e alle speranze

In questo periodo a Frosinone si sta procedendo con i lavori del ponte di viadotto Ernesto Biondi.

Il ponte che unisce i due lati della città era crollato il 21 marzo del 2013. Inizialmente la parte crollata era minima, ma dopo 4 ore circa, la frana è diventa più grande. I lavori per il ponte dovevano iniziare lunedì 7 novembre, ma per cause metereologiche sono stati rimandati al giorno seguente, 8 novembre.

La fine dei lavori è prevista per Natale, come comunicato dal sindaco, avv. Nicola Ottaviani. L’appalto è stato assegnato a un’azienda olandese, con l’intenzione di costruire un ponte provvisorio in modo da riaprire la strada, per poi rafforzare la parte di collina dove c’è stata l’ultima frana.

 

Il motivo del crollo è dovuto alla precedente frana della collina che aveva bloccato la strada principale, quindi è stata rinforzata la parte destra del viadotto, lasciando la parte sinistra com’era.

Sentendo le opinioni dei cittadini, si può dedurre che non hanno molta fiducia nei lavori, o meglio nel sindaco e nelle sue promesse, visti i tempi così lunghi che hanno caratterizzato finora la situazione. Staremo a vedere con l’andare avanti dei lavori.

 

Alessia Lisi
Silviana Rossi Ieranò

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...