L’Isco3 torna a occuparsi dei murales della Scuola Secondaria di Primo grado: portiamoli a nuova vita

Già l’anno scorso, l’Isco3 aveva proposto di riportare alla luce i vecchi murales che incorniciano il viale d’ingresso della nostra scuola.


Erano stati dipinti dalle vecchie classi dei precedenti anni e, grazie a loro, all’inizio erano composti da colori vivaci ma ora non sono che sbiaditi e in alcuni punti stanno addirittura minacciando di scomparire.

La nostra proposta è quella di rivitalizzare i nostri murales e magardi aggiungerne altri. Si potrebbe fare un concorso dove gruppi di alunni potrebbero creare dei bozzetti riguardanti i murales e alla fine verranno scelti i più belli e dipingerli sui muri del cortile scolastico, magari anche con l’aiuto dei ragazzi dell’Accademia delle Belle Arti.

Sarebbe una bella idea da comunicare ai professori di arte e sapere cosa ne pensano della nostra iniziativa. Vorremmo mettere in pratica questo progetto per abbellire la nostra scuola e accogliere al meglio i futuri alunni. Inoltre sarebbe anche opportuno visto che presto il viale sarà intitolato a Lina Paniccia, una donna che per questa città ha significato molto dal punto di vista della lotta per la parità di genere.

Piergiorgio Ceci
Elissia Riccardi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...