Le eccellenze del Comprensivo Frosinone 3 premiate all’inaugurazione dell’A.S. 2017/18

“Un Comprensivo che offre ai propri allievi un’elevata offerta formativa a partire dalle lingue straniere per arrivare alla realtà del giornalino scolastico in cui i ragazzi possono affrontare e sperimentare una elevata professionalità ed esperienza formativa: tutto questo è il Comprensivo Frosinone 3”. Così il sindaco Nicola Ottaviani ha voluto riconoscere il grande valore dell’offerta dell’Istituto Comprensivo Frosinone 3, istituto storico del capoluogo, che ieri pomeriggio ha voluto festeggiare l’avvio del nuovo anno scolastico premiando i propri allievi presenti e passati assegnando gli attestati per i tanti progetti effettuati nell’anno scolastico appena trascorso. 


A fare gli onori di casa la dirigente scolastica Monica Fontana che ha salutato i tanti presenti, tra alunni, genitori e nonni orgogliosi oltre al corpo insegnante quasi al completo per l’occasione: “L’educazione dei giovani avviene insieme – ha spiegato la dirigente – per aiutare i ragazzi a scoprire il proprio percorso per il futuro. Un percorso nel quale la scuola ha un ruolo determinante e unico”. Poi la dirigente scolastica ha annunciato alla platea il riconoscimento ottenuto dal MIUR come scuola che da tre anni ormai ha adottato il DADA, la Didattica per ambienti di apprendimento, e l’inserimento in una rete di scopo che avrà come capofila il Liceo Kennedy di Roma: “Una grande soddisfazione per noi – ha detto la dirigente – che abbiamo creduto sin dal principio in questa didattica”.


Dopo i saluti del presidente dell’Amministrazione provinciale Antonio Pompeo la parola è passata alla musica del maestro Maurizio Turriziani con il quale il comprensivo ha un proficuo e duraturo legame grazie al Protocollo d’intesa con l’Orchestra da Camera di Frosinone, con lui il maestro Francesco Negroni alla Fisarmonica e Viola e Vincenzo Parente al Corno e Loop Machine.  
Presentati poi i progetti dal corso musicale con il professor Antonio Segneri, all’Erasmus con la professoressa Sabrina De Bernardis, al giornalino scolastico con la giornalista professionista, professoressa Emanuela Di Giacomo fino al laboratorio teatrale e della Rete Otis con le professoresse Borrelli e Maura. 


E a completare il quadro della splendida manifestazione la consegna degli attesti e la premiazione dei ragazzi: Premiazioni e consegna attestati: a partire dal Festival della lettura espressiva con l’intervento della docente Mariella Pacilio quindi le Olimpiadi di Italiano con l’intervento delle professoresse Loreto e Vitaliani de Bellis, le Olimpiadi della Matematica con l’intervento della professoressa Patrizia Bauco, le Olimpiadi del Disegno Tecnico con la professoressa Laura Cantonetti e il Delf De Bernardis per finire ultimo ma non ultimo il Cambridge con l’intervento della professoressa Maria Rosaria Sanità. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...