Primi classificati al Concorso radiofonico RadioMia dell’IIS “Anton Giulio Bragaglia”

Una grandissima soddisfazione per redattori e prof Emanuela Di Giacomo quella di questa mattina, 10 maggio, che li ha visti vincitori della prima edizione del Concorso radiofonico RadioMia, la prima webradio degli studenti della provincia di Frosinone.

In questa prima edizione sono stati una decina gli istituti che hanno partecipato da tutta la provincia e il nostro Istituto ha partecipato con la redazione del giornalino Isco3: Andrea Cielo, Giorgia Capolino, Silviana Rossi Ieranò, Michela Di Cosimo, Alessia Lisi e Giacomo Sordi. Una parte importante della redazione che quest’anno ha lavorato sodo e ha raccolto i suoi frutti anche attraverso questo concorso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le reazioni

Michela Di Cosimo: “La nostra scuola ha partecipato realizzando un format sulla maglia nera di Frosinone per l’inquinamento atmosferico e noi da vincitori nati abbiamo vinto! Ogni partecipante infatti ha ricevuto un tablet PC, un attestato di partecipazione e un CD con i format di tutte le altre scuole, è stata un’esperienza molto bella e divertente anche se nel momento di attesa per sapere il vincitore tutti hanno sofferto un pò di ansia ma quando siamo tornati a scuola sono subito iniziati i festeggiamenti con la pizza offerta dalla prof”.

Silviana Rossi Ieranò: “È stata una bellissima esperienza, mi sono divertita molto a registrare e inoltre mi sentivo anche abbastanza a mio agio mentre lo facevo. Abbiamo passato gran parte della mattinata a registrare, tra errori e riprese, ma è stata un’esperienza da non dimenticare!”.

L’Istituto d’Istruzione Superiore “Bragaglia”, fautore di numerose iniziative nell’ambito della formazione, questa volta si apre al mondo del web con “RadioMIA”, la prima web radio degli studenti nella nostra provincia.

L’idea del progetto nasce dalla passione di un insegnante, il prof. Felice Fulco, storica voce dell’etere in provincia di Frosinone, coadiuvato dai prof. Mario Ritarossi e Marcello Cristini e da un gruppo di appassionati ed esperti del settore, come Sergio Deodati, Mario Compagnone, Domenico Pallagrosi, Carlo Cacciaglia, Alessandro Zeppieri, Alberto Moscato.

La passione ,dunque, alla base del progetto radiofonico”RadioMIA”, ma soprattutto il desiderio di coinvolgere gli studenti in esperienze nuove e originali, mettendo in gioco le loro specifiche competenze; il nome della web radio è l’acronimo delle tre anime dell’istituto: la “M” sta per Liceo musicale, la “I” per IPSIA e, infine, la “A” per Liceo artistico.

Ospiti e padrini d’eccezione due figure di rilievo nazionale del settore del settore:

 Dino Brown, speaker radiofonico, presentatore, produttore, autore e dj nelle più importanti discoteche d’Italia (Altromondo studios, Operà, Miu jadore, Ghota, Tourquoise, Byblos), attulmente conduttore del programma CONTROTENDANCE in onda sul network nazionale M2O del lunedì al venerdì alle 16.00.

– Giorgio d’Ecclesia, voce di Radio Globo, ideatore e direttore del sito Radiospeaker.it e dell’azienda Programmiradiofonici.it per la produzione di programmi Radio e Web, nonché autore del libro Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica”.

Potrete seguire le trasmissioni di “RadioMIA” cliccando sul web all’indirizzo www.RadioMIA.info o dal sito dell’IIS Bragaglia www.IISBragaglia.it

Il format

I ragazzi hanno partecipato al concorso con la trasmissione “A tutto smog”: gara tra le città più inquinate d’Italia che Frosinone si impegna a vincere ogni anno. Alternandosi al microfono della radio in una sequenza di collegamenti e interviste improbabili. Una originalità che è stata premiata dai giudici della commissione del concorso.

Presente anche la Polizia di Stato che quotidianamente concretizza la parola d’ordine   “esserci sempre” nelle scuole,   con campagne di sensibilizzazione  contro la violenza di genere, comportamenti devianti e dipendenze.

All’evento ha partecipato per la Questura l’Ass. C.T. Emilia Celani, responsabile dell’URP con l’Ass.C.  Nicola D’Alessandris.

Intervenuti il dr. Maurizio Esposito dell’Università di Cassino, il dr. Paolo Romano  per Ciociaria Oggi, Giuseppe Capozzoli per il Progetto Exsperience del Frosinone Calcio, il Sindaco di Castelliri dr. Francesco Quadrini, il reporter Luca Rea, Angelo Battista per Extra tv e Roberto Monforte per Radio Day;  a premiare  Dino Browm speaker su m2o, presentatore di eventi, dj.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...